Home Page » Archivi » Notizie e Comunicati » Il Comune informa
Notizie e Comunicati - Il Comune informa

Rapallo: arriva Open Meter, il nuovo contatore di E-Distribuzione

Rapallo: arriva Open Meter, il nuovo contatore di E-Distribuzione
04.04.2019

È iniziata, anche nel Comune di Rapallo, l’installazione dei nuovi Open Meter, i contatori elettronici 2.0 che vengono installati da E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica di media e bassa tensione, in 32 milioni di case e aziende in Italia in sostituzione degli attuali contatori di prima generazione. Il contatore intelligente di seconda generazione, progettato e sviluppato da E-Distribuzione, è uno dei pilastri del piano di investimento per l’Italia del Gruppo Enel, focalizzato sulle fonti rinnovabili e la digitalizzazione, e costituisce un esempio concreto di impulso all’innovazione per il Paese.

Questa scelta tecnologica particolarmente avanzata consentirà di avere una qualità del servizio più elevata, coniugando efficienza energetica e sostenibilità ambientale.

Nei giorni scorsi il Sindaco di Rapallo Carlo Bagnasco e l'Assessore Arduino Maini, hanno incontrato i referenti di E-Distribuzione i quali hanno illustrato il piano di sostituzione sul territorio e tutte le azioni e iniziative adottate per tutelare la cittadinanza. L’incontro è stato occasione per rinnovare l’impegno di E-Distribuzione per una qualità sempre maggiore delle attività a contatto con i cittadini, assicurando la sensibilizzazione e la formazione di tutto il proprio personale e delle imprese associate, al fine di garantire il miglior servizio.

«Nell’ambito di questa proficua collaborazione – ha sottolineato il Sindaco Carlo Bagnasco – il Comune di Rapallo ed E-Distribuzione hanno approfondito gli aspetti relativi all’operazione ‘Open Meter’ ed hanno condiviso alcune azioni da intraprendere al fine di garantire la massima informazione alla cittadinanza e agli enti coinvolti. Negli spazi negli uffici comunali aperti al pubblico sarà presente materiale informativo specificatamente dedicato alle operazioni di E- Distribuzione».

Open Meter disporrà di nuove funzionalità che consentiranno ai clienti, attraverso il monitoraggio dei consumi di energia elettrica, la riduzione degli stessi. Infatti, il nuovo contatore permetterà di:

  • - verificare quanta energia elettrica è stata consumata e registrata dal contatore, suddivisa nelle diverse fasce orarie;
  • - esaminare in dettaglio l’andamento dei consumi giornalieri, grazie ai dati di misura per singolo quarto d’ora;
  • - conoscere l’effettiva potenza assorbita in ogni momento, la media per ogni quarto d’ora e quella massima prelevata nella giornata.

Ma anche l’intero sistema elettrico avrà dei benefici.

Attraverso la telelettura giornaliera dei dati di misura rilevati ogni 15 minuti, i venditori potranno inviare ai clienti fatture basate sui consumi puntualmente registrati, minimizzando la fatturazione di acconti e conguagli e formulando offerte commerciali personalizzate.
Inoltre, il nuovo contatore disporrà di un protocollo di comunicazione aperto e pubblico che consentirà a soggetti terzi, espressamente autorizzati dal cliente finale, di accedere ai dati di misura e di fornire nuovi servizi in conformità a quanto sarà previsto dall’ARERA.
Infine, alcune funzioni innovative permetteranno all’impresa di distribuzione un controllo più capillare della rete di bassa tensione e una migliore gestione del servizio elettrico.

Per l’intervento di sostituzione il cliente non dovrà versare alcun compenso al personale impegnato nell’operazione. Ogni onere sarà ricompreso nella voce “Spesa per il trasporto e la gestione del contatore” della bolletta.

Il personale impegnato nell’operazione, che avrà titolo ad accedere ai locali dove sono ubicati i contatori, sarà riconoscibile attraverso un tesserino identificativo. L’identità dell’operatore potrà anche essere accertata chiedendo all’operatore medesimo di generare un codice PIN che, chiamando il numero verde 800 085 577 (selezionare tasto 7) oppure utilizzando il servizio dedicato su APP o sul sito web di E-Distribuzione e-distribuzione.it, consentirà di acquisire i dati anagrafici dell’incaricato alla sostituzione.

Durante l’intervento vi sarà una breve interruzione dell’energia elettrica, finalizzata alla sola sostituzione del misuratore.

La data esatta della sostituzione sarà comunicata tramite avvisi che saranno esposti, con 5 giorno di anticipo, all’ingresso degli immobili interessati dalla sostituzione.

 

 

Immagini

Condividi