Home Page » Hello Rapallo » Eventi in agenda » lettura Eventi in agenda
Eventi in agenda

LEZIONI A FUMETTI

LEZIONI A FUMETTI
30-11-2012 - Scuola Media Giustiniani - Via Frantini
Orario: orario scolastico
In cattedra alla Scuola Media di Rapallo i cartoonists della Scuola Chiavarese del Fumetto e la superstar disneyana Carlo Chendi. Per svelare a bambini e ragazzi tutti i segreti della nona arte.

Bambini e ragazzi delle Scuola Media di Rapallo a lezione di fumetti. E’ l’iniziativa realizzata in collaborazione con la Mostra dei Cartoonists e la Scuola Chiavarese del Fumetto, i cui disegnatori si sono volentieri prestati a “salire in cattedra” per raccontare come nasce una storia a fumetti, dall’idea iniziale alla pubblicazione.

Venerdì 30 novembre 2012 a svelare i segreti della loro professione saranno i cartoonists della Scuola Chiavarese del Fumetto, una realtà che in 25 anni di attività ha formato un'élite di narratori grafici che oggi lavorano nelle migliori case editrici europee e d'oltreoceano. Egle Bartolini - disegnatrice di Titti e Silvestro e autrice de Il Vernacoliere - e Andrea Cuneo – designer di videogames e disegnatore de Il Giornalino - spiegheranno le principali tecniche delle graphic novel, spiegando come dare vita a storie che destino interesse nei lettori. I due giovani docenti saranno accompagnati dal direttore della scuola, il giornalista e illustratore Enrico Bertozzi. Con loro ci sarà Carlo Chendi, autore disneyano tra i più prolifici e instancabile organizzatore della Mostra Internazionale dei Cartoonists, che da poco ha festeggiato i suoi primi quarant’anni.

“Rapallo è considerata a ragione una capitale del fumetto perché ha dato i natali ad alcuni tra i maggiori autori e perché ospita una delle più importanti manifestazioni del settore, la Mostra dei Cartoonists – spiega il Dirigente Scolastico Giacomo Daneri – Per questo ci sembra importante portare avanti questa tradizione d’eccellenza favorendo l’incontro tra i ragazzi e i professionisti che lavorano nel mondo dell’editoria a fumetti. Sarà una lezione speciale, in cui i ragazzi toccheranno con mano come dietro le storie che leggono e amano ci siano studio e impegno”.

Per realizzare una storia a fumetti infatti non basta giocare con pennelli e colori, ma occorre maturare conoscenze letterarie e cinematografiche, come ricorda Enrico Bertozzi: “Semplicità, chiarezza ed efficacia sono tre punti cardine attraverso i quali si arriva a costruire una storia disegnata, ma per ottenere questo risultato è necessaria una profonda cultura del nostro media che si ottiene attraverso un'accurata analisi dei più grandi maestri del settore. Iscriversi ad una scuola di fumetto avendo esclusivamente qualche nozione di videogiochi, cartoni animati o cosplayers non garantisce il successo del corso, che dovrebbe portare alla formazione di un autore di fumetti con una preparazione solida che gli consenta di avviare una concreta attività lavorativa”.

Ai ragazzi della scuola media che parteciperanno venerdì alla “lezione a fumetti” sarà distribuito il volume “Kadogo”, realizzato dalla Scuola Chiavarese del Fumetto in collaborazione con la Provincia di Genova e Amnesty International per sensibilizzare i lettori sul tema dei bambini soldato.

Per informazioni: Ufficio Stampa Istituto Comprensivo Rapallo Tel. 347 3631356

Immagini

Eventi in argomento

XII° RADUNO MONDIALE DEI RAPALLIN

08.12.2021

luogo: Chiesa di San Francesco

Programma Chiesa di San FrancescoOre 11,00: Santa Messa presieduta da S. E. Mons. Giampio Devasini, ....

Condividi